S&P declassa anche i gruppi assicurativi italiani

Standard & Poor’s ha tagliato di un gradino il rating di 4 gruppi assicurativi italiani. Si tratta di una diretta conseguenza dell’analoga misura adottata nei confronti del rating sovrano dell’Italia lo scorso 5 dicembre.

Nel dettaglio S&P ha declassato Allianz SpA da “A” a “A-“, Cattolica (IT0000784154) da “BBB” a “BBB-“, Generali (IT0000062072) da “A-” a “BBB+” e UnipolSai (IT0004827447) da “BBB” a “BBB-“.

S&P spiega che i quattro gruppi, il cui outlook è ora stabile, sono esposti fortemente sul mercato domestico. Il taglio del rating rifletterebbe l’aumento del loro rischio.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.