Piazza Affari chiude l'ultima seduta del 2014 in ribasso

Piazza Affari chiude l'ultima seduta del 2014 in ribasso
La borsa italiana ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 19.011,96 punti. Male Eni e Saipem. Bene World Duty Free. In ripresa la maggior parte dei bancari.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 19.011,96 punti. Durante l'intero 2014 l'indice italiano ha guadagnato lo 0,2%.

L'ultima seduta dell'anno a Piazza Affari è stata molto tranquilla. I pochi investitori presenti sul mercato sono stati restii a correre rischi.

Eni (IT0003132476) ha perso l'1,4%. Il cane a sei zampe ha ceduta a Gazprom (RU0007661625) la sua quota in South Stream Transport. La controllata Saipem (IT0000068525) ha chiuso in flessione del 2,2%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso l'1,3%. Il costruttore di automobili ha richiamato negli Stati Uniti 67.000 vetture per problemi all'accensione.

World Duty Free (IT0004954662) ha guadagnato l'1,6%. Secondo quanto riporta "Reuters" la famiglia Benetton sarebbe disposta a diluire la partecipazione leader nel retail aeroportuale al fine di agevolare l'arrivo di un partner industriale.

La maggior parte dei bancari ha registrato una ripresa. Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha guadagnato lo 0,2%, Banco Popolare (IT0004231566) l'1,1%, Mediobanca (IT0000062957) lo 0,2%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) lo 0,7% e Banca MPS (IT0001334587) lo 0,8%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
World Duty Free +1,6 % Saipem -2,2 %
Banco Popolare +1,1 % Eni -1,4 %
Pirelli +1,0 % Fiat Chrysler -1,3 %
Banca MPS +0,8 % Terna -1,3 %
Campari +0,7 % Telecom Italia -1,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro