La Borsa di Milano scommette sulla BCE, FTSE MIB +2,2%

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in forte rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,2% a 19.254,54 punti.

Dopo l’inattesa mossa della Banca Nazionale Svizzera per i mercati è ormai scontato che la BCE annuncerà giovedì prossimo un programma di allentamento quantitativo in stile Fed. L’euro è sceso oggi al di sotto di 1,15 dollari per la prima volta dall’autunno del 2003. Il rendimento del BTP a dieci anni ha toccato un nuovo minimo storico.

La Banca Nazionale Svizzera ha deciso ieri di abbandonare il cambio minimo con l’euro. Gli investitori scommettono che la decisione si stata dettata dalla consapevolezza che la difesa del franco sarebbe comunque fallita visto che la BCE inizierà presto ad acquistare massivamente titoli di Stato sul mercato.

Quasi tutti i bancari hanno chiuso in rialzo. Banco Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato l’1,4%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l’1,1%, UniCredit (IT0000064854) il 2,3%. Banca Popolare dell’Emilia Romagna (IT0000066123) l’1,2%, Banco Popolare (IT0004231566) il 4,4%, UBI Banca (IT0003487029) lo 0,8%.

Banca MPS (IT0001334587) ha perso l’1%. Oggi si riunisce il consiglio di amministrazione per prendere in esame i risultati dell’incontro che i vertici della banca senese hanno avuto ieri con la BCE.

Il nuovo calo dell’euro ha spinto gli esportatori. Luxottica (IT0001479374) ha guadagnato l’1,5%, Salvatore Ferragamo (IT0004712375) il 4,2% e Moncler (IT0004965148) l’1,7%.

Finmeccanica (IT0001407847) ha chiuso in rialzo del 4%. Il gruppo industriale ha ha firmato un contratto da 100 milioni di euro con il ministero della Difesa del Perù per la fornitura di due C-27J Spartan.

Enel (IT0003128367) ha guadagnato il 2,7%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del colosso elettrico da “Underperform” a “Neutral”.

World Duty Free (IT0004954662) ha perso il 5%. All’indomani della presentazione del piano industriale alcuni broker hanno declassato oggi il titolo del leader nel retail aeroportuale.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.