Borsa Milano chiude in moderato ribasso, nuovo tonfo di MPS

Borsa Milano chiude in moderato ribasso, nuovo tonfo di MPS
La Borsa di Milano ha chiuso in moderato ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 20.503,38 punti. In ripresa i petroliferi. Bene Ferragamo.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 20.503,38 punti.

L'economia statunitense ha rallentato nel quarto trimestre più di quanto atteso dagli economisti. A pesare sono stati inoltre i persistenti timori relativi alla situazione della Grecia. Il neo ministro delle Finanze, Yanis Varoufakis, ha dichiarato oggi che Atene non vuole più collaborare con la Troika.

Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 7,8%. Secondo delle indiscrezioni di stampa la banca senese potrebbe incrementare il volume del suo aumento di capitale.

Tra gli altri bancari Banco Popolare (IT0004231566) ha perso lo 0,3%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,9%, UniCredit (IT0000064854) il 2,9%, UBI Banca (IT0003487029) l'1,2% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l'1,6%.

Salvatore Ferragamo (IT0004712375) ha guadagnato il 2%. La casa di moda fiorentina ha aumentato lo scorso anno i ricavi più di quanto atteso dagli analisti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

I petroliferi hanno beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio. Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 2,3% e Tenaris (LU0156801721) il 3,1%.

Migliori Peggiori
Tenaris +3,1 % Banca MPS -7,8 %
Banca Pop Milano +2,3 % UniCredit -2,9 %
Saipem +2,3 % Banca Pop Em Rom -1,6 %
Buzzi Unicem +2,1 % Terna -1,5 %
Ferragamo +2,0 % Campari -1,3 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro