Italia, il settore terziario torna a crescere all'inizio del 2015

Italia, il settore terziario torna a crescere all'inizio del 2015
Il settore terziario italiano è tornato a crescere. © Shutterstock

L’Indice PMI di Markit/ADACI è salito a gennaio, rispetto a dicembre, da 49,4 a 51,2 punti. Dato migliore delle attese.

CONDIVIDI

Il settore terziario italiano ha registrato una ripresa all'inizio del 2015. L’Indice PMI di Markit/ADACI è salito a gennaio, rispetto a dicembre, da 49,4 a 51,2 punti. Gli economisti avevano previsto 49,9 punti.

Ricordiamo che un valore superiore a 50 punti segnala una crescita mentre un valore inferiore indica una contrazione.

Phil Smith, economista della Markit, ha avvertito che, nonostante la ripresa dell'attività, i dati sono meno incoraggianti se vengono esaminati più da vicino. "Sia l’entrata dei nuovi ordini che l’occupazione hanno subìto una contrazione a tassi più rapidi, mentre le aziende hanno tagliato di netto le tariffe cercando disperatamente di catalizzare l’interesse dei clienti", ha spiegato. "Migliorata è la fiducia, che ha recuperato parte del pessimismo registrato nei mesi passati, pur rimanendo ancora debole rispetto agli standard storici".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro