Skin ADV

Telecom Italia annuncia progetto di incorporazione di TI Media

Telecom Italia annuncia progetto di incorporazione di TI Media
Il logo di Telecom Italia.

L'operazione dovrebbe semplificare la struttura del gruppo e ridurre i costi. Non sono previsti conguagli in denaro per gli azionisti di TI Media.

Telecom Italia (IT0003497168) ha annunciato che il suo Consiglio di Amministrazione ha approvato oggi il progetto di incorporazione di Telecom Italia Media (IT0004600364), di cui detiene già il 77,71% del capitale ordinario e il 2,25% del capitale di risparmio.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

L'operatore telefonico indica in una nota che l'operazione aiuterà a semplificare la struttura del gruppo e a ridurre i costi. L'integrazione di Telecom Italia Media dovrebbe inoltre permettere di "gestire in modo più efficiente, cogliendo anche opportunità di medio lungo periodo, il processo di valorizzazione di Persidera".

Il rapporto di cambio preliminare è stato fissato in 0,66 azioni ordinarie di Telecom Italia di nuova emissione per ogni azione ordinaria di Telecom Italia Media e in 0,47 azioni di risparmio di Telecom Italia di nuova emissione per ogni azione di risparmio di Telecom Italia Media. Non sono previsti conguagli in denaro.

Alla data dell’approvazione del progetto di bilancio e del bilancio consolidato di Telecom Italia relativi all’esercizio 2014 (prevista per il 19 marzo 2015), i Consigli di Amministrazione delle due società approveranno il progetto di fusione contenente il rapporto di cambio definitivo.

Telecom Italia, che pubblicherà domani i suoi risultati, prevede di concludere l'operazione nel terzo trimestre di quest'anno.

Ai detentori di azioni ordinarie Telecom Italia Media che non abbiano concorso alla decisione e ai detentori di azioni di risparmio della stessa società spetterà il diritto di recesso. Il valore di liquidazione delle azioni è pari a 1,055 Euro per ciascuna azione ordinaria ed 0,6032 Euro per ciascuna azione di risparmio.

A seguito dell'incorporazione i titoli Telecom Italia Media  saranno delistati. Telecom Italia intende infatti esercitare il diritto di opzione nonché il diritto di prelazione sull’intera quota delle azioni ordinarie e di risparmio di Telecom Italia Media oggetto di recesso e rimasta eventualmente inoptata all’esito dell’offerta prevista dalla disciplina applicabile.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS