Enel: Il Tesoro vende 540 milioni di azioni, scende al 25,5%

ll Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) ha comunicato di aver lanciato una procedura accelerata di raccolta ordini (“Accelerated Book Building”) per la cessione di più di 540 milioni azioni ordinarie di Enel (IT0003128367).

Il pacchetto corrisponde a circa il 5,74% del capitale del colosso elettrico. Il collocamento di azioni di Enel è curato da un consorzio di banche costituito da Bofa Merrill Lynch, Goldman Sachs International, Mediobanca e Unicredit Corporate & Investment Banking in qualità di Joint Bookrunners.

A seguito dell’operazione la quota la quota di Enel in possesso al Tesoro scenderà dal 31,2% al 25,54%. Al valore attuale di borsa il governo dovrebbe incassare circa €2,2 miliardi.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.