Borsa Milano chiude in netto ribasso, crolla MPS

Borsa Milano chiude in netto ribasso, crolla MPS
Pollice verso il basso per la borsa italiana. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l'1,4% a 21.987,18 punti. Male FCA e Luxottica. Sale Tenaris.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,4% a 21.987,18 punti.

In assenza di nuovi catalizzatori a Piazza Affari sono scattate delle prese di beneficio. Il FTSE MIB ha incrementato nel finale le sue perdite a causa del debole andamento di Wall Street.

Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 9,9%. Secondo delle indiscrezioni di stampa l'aumento di capitale previsto per la banca senese sarà a forte sconto. Sul tavolo del Cda, che si riunirà domani, ci sarebbe anche un possibile raggruppamento di azioni.

FCA (NL0010877643) ha perso il 3,3%. Le vendite del costruttore di automobili sono cresciute negli USA a febbraio del 6%. Gli analisti avevano previsto una crescita dell'8,9%.

Luxottica (IT0001479374) ha perso il 2,9%. I risultati del leader del settore dell'occhialeria non hanno riservato grandi sorprese. Gli investitori si erano inoltre attesi di più dal dividendo.

Tenaris (LU0156801721)ha chiuso in rialzo dell'1,6%. Sul mercato è circolata la voce che il produttore di tubi di acciaio sia interessato al rivale Vallourec (FR0000120354).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Gtech +2,0 % Banca MPS -9,9 %
Tenaris +1,6 % Fiat Chrysler -3,3 %
STMicroelectronics +0,7 % Banca Pop Em Rom -3,2 %
Finmeccanica +0,6 % Pirelli -3,1 %
Buzzi Unicem +0,5 % Luxottica -2,9 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro