Generali, raggiunti in anticipo i target, il dividendo sale del 33%

Generali (IT0000062072) ha annunciato che nel 2014 il suo utile netto è calato del 12,8% a €1,67 miliardi. Il gruppo assicurativo spiega che il risultato include circa €400 milioni di effetti one-off straordinari derivanti dall’effetto integrale della vendita di BSI e dalla svalutazione di Ingosstrakh. L’utile netto adjusted, che non considera l’effetto degli one-off straordinari, è di € 2,1 miliardi.

Le performance operative in forte crescita sia nel segmento vita (+15,2%) che nel danni (+13,1%) hanno spinto il risultato operativo complessivo dell’esercizio a circa €4,51 miliardi, in crescita del 10,8% rispetto al 2013.

Generali indica che l’esecuzione del piano triennale di turnaround ha consentito di superare, con un anno di anticipo, il target principale di reddittività al 2015: il RoE operativo ha raggiunto a fine anno il 13,2% (vs 13% target 2015; 11,7% a fine 2013).

Sul versante della produzione, i premi complessivi sono cresciuti del 7,7% a €70,43 miliardi. L’incremento è attribuibile al segmento Vita, con l’ottimo andamento in Italia, Francia e nell’area EMEA. Nel segmento Danni, i premi sono rimasti sostanzialmente stabili. Il combined ratio è migliorato ulteriormente a 93,8% (-1,9 p.p.) grazie al calo della sinistralità e al contenimento delle spese.

Per quanto riguarda la situazione patrimoniale l’indice Solvency I supera il target al 2015 (160%), attestandosi al 164% (su base pro-forma inclusi gli effetti della vendita di BSI; 141% FY13).

Il dividendo per azione che sarà proposto alla prossima Assemblea degli Azionisti è di €0,60 in aumento del 33% rispetto all’anno precedente (€0,45). Il payout ratio è salito al 55,9% dal 36,6% del 2013.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.