Borsa Milano scende, a picco Eni e Tod’s, bene Fiat Chrysler

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 22.713,59 punti.

A pesare su Piazza Affari sono state alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

Eni (IT0003132476) ha perso il 4,6%. Il cane a sei zampe ha tagliato il dividendo per il 2015 a €0,80 e sospeso il piano di buy back.

Tra gli altri petroliferi Saipem (IT0000068525) ha perso il 5,8% e Tenaris (LU0156801721) il 3,1%. Il prezzo del petrolio è sceso oggi significativamente.

Tod’s (IT0003007728) ha perso il 6,3%. L’utile del gruppo impegnato nel settore dell’abbigliamento è calato nel 2014 del 27%. Le vendite a parità di perimetro nelle prime 10 settimane del 2015 sono scese del 10,6% a cambi costanti.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato il 4,6%. L’amministrazione delegato Sergio Marchionne ha dichiarato che un’alleanza del gruppo italo-americano con le rivali con General Motors (US37045V1008) o Ford (US3453708600) è “tecnicamente possibile”.

A2A (IT0001233417) ha guadagnato il 2,1%. Equita ha alzato il suo rating sul titolo della multiutility lombarda da “Hold” a “Buy”.

Salvatore Ferragamo (IT0004712375) ha guadagnato lo 0,5%. La casa di moda fiorentina ha aumentato lo scorso anno l’Ebitda più di quanto atteso dagli analisti.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.