Borsainside.com
etoro

Finmeccanica, Ebita e ricavi in crescita nel 2014, delude la guidance

Finmeccanica, Ebita e ricavi in crescita nel 2014, delude la guidance
Il logo di Finmeccanica.

L'Ebita di Finmeccanica è aumentato lo scorso anno del 23%. Gli ordini sono cresciuti del 3,7%.

Finmeccanica (IT0001407847) ha annunciato oggi che nel 2014 il suo utile netto è calato del 73% a €20 milioni. Il gruppo industriale ricorda che nel 2013 aveva beneficiato di utili derivanti dalla dismissione di Ansaldo Energia e delle attivita' motoristiche di Avio per complessivi €723 milioni.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I ricavi sono aumentati del 7,1% a €14,66 miliardi. L'aumento è attribuibile principalmente all'Aerospazio, Difesa e Sicurezza.

L'Ebita è aumentato lo scorso anno del 23% a €1,08 miliardi. L'aumento è principalmente relativo al settore Trasporti, per effetto della minor perdita del segmento veicoli, mentre l'Aerospazio, Difesa e Sicurezza ha registrato un'EBITA in crescita nonostante DRS grazie principalmente al significativo miglioramento di SES. 

Il Free Operating Cash Flow (FOCF) è stato negativo per €137 milioni, in miglioramento di €83 milioni rispetto ai €220 milioni negativi del 2013, nonostante l'effetto dell'intervenuta escussione delle garanzie relative al contratto indiano del settore Elicotteri per €256 milioni. Al netto di tale impatto, il FOCF sarebbe risultato positivo per €119 milioni, con una produzione di cassa nell'Aerospazio, Difesa e Sicurezza superiore ai €350 milioni.

Gli ordini sono cresciuti del 3,7% a €15,62 miliardi, grazie al settore Trasporti, mentre l'Aerospazio, Difesa e Sicurezza ha registrato un lieve decremento alla luce dei tagli dei budget della Difesa dei principali Paesi. 

Il portafoglio ordini è aumentato del 3,8% a €38,23 miliardi. Ciò assicura al gruppo una copertura superiore a due anni e mezzo di produzione equivalente.

L'indebitamento netto è salito dell'1,5% a €3,96 miliardi.

Finmeccanica prevede per il 2015 ricavi tra €12,0 e €12,5 miliardi, ordini tra €12,0 e €12,5 miliardi, un EBITA di €1,08 - €1,13 miliardi, un FOCF tra €200 e €300 milioni e un indebitamento di circa €3,4 miliardi. Le previsioni non comprendono il settore Trasporti che è stato ceduto a febbraio ad Hitachi (JP3788600009) per €809 milioni.

Finmeccanica non verserà anche per il 2014 alcun dividendo. Dopo l'annuncio dei conti il titolo ha accelerato al ribasso. Finmeccanica scende al momento del 4,2%. Gli investitori si erano attesi di più dalla guidance.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS