Borsa Milano rimbalza con i bancari, brilla Buzzi Unicem

Borsa Milano rimbalza con i bancari, brilla Buzzi Unicem
Piazza Affari ha chiuso in netto rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,3% a 23.332,98 punti. Scende CNH Industrial a causa dello stacco del dividendo.

CONDIVIDI

Dopo le perdite della scorsa settimana la Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,3% a 23.332,98 punti.

La Cina ha tagliato durante il fine settimana il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche commerciali di altri 100 punti base, dal 19,5% al 18,5%. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia dei mercati nelle prospettive della seconda economia mondiale.

Allo stesso tempo si sono ridotti i timori relativi alla situazione della Grecia. Poul Thomsen, capo economista del Dipartimento europeo del Fondo monetario internazionale (FMI), ha dichiarato che negli ulimi giorni i negoziati tra il govero ellenico e le tre istituzioni hanno "acquistato un po' di slancio".

I bancari sono rimbalzati. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato il 4,5%, Banco Popolare (IT0004231566) l'1,5%, UniCredit (IT0000064854) il 3,6%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,5%, Banca MPS (IT0001334587) l'1,4%, Mediobanca (IT0000062957) l'1,1% e UBI Banca (IT0003487029) il 2,9%.

Buzzi Unicem (IT0001347308) ha guadagnato il 4,6%. UBS ha confermato il suo rating di "Buy" sul titolo del produttore di cemento ed alzato il target sul prezzo da €13,30 a €16,50. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

CNH Industrial (NL0010545661) ha perso l'1,7%. Il titolo del costruttore di veicoli commerciali ha staccato oggi il dividendo di €0,20 per azione che verrà pagato mercoledì 29 aprile.

Migliori Peggiori
Buzzi Unicem +4,6 % CNH Industrial -1,7 %
Banca Pop Milano +4,5 % Campari -1,3 %
UniCredit +3,6 % Tod's -0,8 %
UBI Banca +3,5 % Ferragamo -0,3 %
Intesa Sanpaolo +2,5 % Mediolanum -0,3 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro