eToro

Borsa Milano affonda su timori Grecia, FTSE MIB sotto 23.000 punti

Borsa Milano affonda su timori Grecia, FTSE MIB sotto 23.000 punti
Piazza Affari ha chiuso in deciso ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso il 2,1% a 22.847,34 punti. Salgono ancora i rendimenti dei BTP.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in forte ribasso. Il FTSE MIB ha perso il 2,1% a 22.847,34 punti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La situazione della Grecia è sempre più critica. Atene ha fatto slittare al 30 giugno tutti i 4 pagamenti dovuti al FMI nel corso del mese. Fitch ha indicato in una nota che la decisione evidenzia le difficoltà che il governo greco deve affrontare nel procurarsi finanziamenti. L'agenzia di rating ha avvertito che non va sottovalutato il rischio che la Grecia salti il maggior pagamento all'FMI alla fine di giugno. In questo contesto sono continuate le tensioni sul mercato obbligazionario. Il rendimento del BTP a dieci anni ha superato il 2,2%.

Il rapporto sull'occupazione negli USA non ha potuto aiutare Piazza Affari. I dati sui nuovi occupati hanno superato nettamente le stime degli analisti. La notizia ha acceso la speculazione su un rialzo dei tassi da parte della Fed nei prossimi mesi.

Tutti i bancari hanno chiuso in rosso. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha perso il 3,3%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,2%, UniCredit (IT0000064854) il 2,6%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,7%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 2,2%, Banca MPS (IT0001334587) il 3,3%, Mediobanca (IT0000062957) il 3,5% e UBI Banca (IT0003487029) il 3,5%,

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso il 3,3%. Il CEO Sergio Marchionne ha dichiarato che il collocamento del 10% di Ferrari, che doveva tenersi nel terzo trimestre 2015, è stato rinviato a non prima del 12 ottobre.

Dopo il crollo di ieri Saipem (IT0000068525) ha guadagnato La Consob ha vietato per l'odierna seduta le vendite allo scoperto sul titolo del gruppo di ingegneristica petrolifera.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Migliori Peggiori
Saipem +0,5 % Mediaset -4,5 %
Tenaris +0,1 % Mediolanum -3,8 %
Ansaldo STS -0,2 % UBI Banca -3,5 %
World Duty Free -0,3 % Mediobanca -3,5 %
Tod's -0,4 % Fiat Chrysler -3,3 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato