Banca MPS: L'aumento di capitale fa il pieno

Banca MPS: L'aumento di capitale fa il pieno
Il logo di Banca MPS.

L'operazione è stata sottoscritta al 99,59% per un totale di 2,98 miliardi.

CONDIVIDI

Banca MPS (IT0001334587) ha fatto il pieno. La banca senese ha comunicato che il suo aumento di capitale è stato sottoscritto al 99,59% per un totale di €2,98 miliardi.

Durante il periodo di offerta in opzione, iniziato il 25 maggio e conclusosi il 12 giugno, sono stati esercitati 254.771.120 diritti di opzione per la sottoscrizione di 2.547.711.200 nuove azioni. I diritti di opzione non esercitati sono stati 1.054.573 e saranno offerti in borsa dal 16 al 22 giugno. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

"Questo importante risultato consentirà di proseguire nelle azioni di rafforzamento della Banca, che con tanta determinazione sono state intraprese, e permetterà di cogliere al meglio le future opzioni strategiche", ha affermato Fabrizio Viola, amministratore delegato di Banca MPS. "Con la positiva conclusione dell’aumento di capitale - ha aggiunto - Banca Monte dei Paschi di Siena provvederà all’integrale restituzione degli Aiuti di Stato, con largo anticipo rispetto alla scadenza inizialmente concordata con la Commissione Europea, prevista per la fine del 2017".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro