Elkann: FCA non rinuncia a fusione con GM, ma non è l’unica opzione

Fiat Chrysler (NL0010877643) non ha rinunciato alla maxi fusione con General Motors (US37045V1008). Lo ha dichiarato John Elkann, il presidente del gruppo italo-americano in un’intervista al “Wall Street Journal”.

“Non l’abbiamo messa da parte. GM non è l’unica opzione ma senza alcun dubbio dal punto vista della fattibilità e della quantità è di gran lunga la migliore”, ha spiegato.

Elkann ha indicato che una fusione con GM farebbe nascere la più grande e più redditizia casa automobilistica del mondo. Fiat Chrysler non avrebbe però fretta di concludere l’operazione. “Non facciamo pressione sui tempi. Nel 2012 abbiamo avuto discussioni. Le abbiamo avute nel 2015 e potremmo averne nel 2017 o nel 2018”.

A Piazza Affari il titolo di FCA sale al momento del 2,1%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.