Piazza Affari apre in netta flessione

Piazza Affari apre in netta flessione
Piazza Affari ha aperto in netta flessione. © iStockPhoto

Le vendite colpiscono soprattutto i settori dell'industria finanziaria e del lusso. Scende Telecom.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in netta flessione. Il FTSE MIB perde al momento l'1,4% a 21.864,30 punti.

Prima della diffusione del rapporto sull'occupazione negli USA, che potrebbe essere decisivo per le prossime mosse della Fed, gli investitori stanno riducendo la loro esposizione al rischio. Salgono perciò gli asset a carattere difensivo come lo yen e l'oro.

Le vendite a Piazza Affari colpiscono soprattutto i settori dell'industria finanziaria e del lusso.

UniCredit (IT0000064854) perde il 2%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo da "Overweight" a "Neutral". Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Telecom Italia (IT0003497168) perde l'1,6%. Il presidente Giuseppe Recchi ha dichiarato in un'intervista al "Sole 24 Ore" che il Brasile è un mercato strategico per il gruppo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro