Piazza Affari: Profondo rosso, a picco UniCredit

Piazza Affari: Profondo rosso, a picco UniCredit
Piazza Affari ha chiuso in deciso ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso il 3,2% a 21.472,68 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso ribasso. Il FTSE MIB ha perso il 3,2% a 21.472,68 punti.

Piazza Affari ha incrementato fortemente le perdite nel pomeriggio. Gli Stati Uniti hanno creato lo scorso mese meno posti di lavoro del previsto, il tasso di disoccupazione è sceso però ai minimi dall'aprile del 2008. La crescita del salario orario medio ha inoltre, a sorpresa, accelerato. I mercati danno ora per scontato che la Fed alzerà i tassi questo mese.

UniCredit (IT0000064854) ha perso il 4,9%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo da "Overweight" a "Neutral".

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso il 2,2%. Il presidente Giuseppe Recchi ha dichiarato in un'intervista al "Sole 24 Ore" che il Brasile è un mercato strategico per il gruppo.

Tod's (IT0003007728) ha perso il 4,1%. Goldman Sachs ha confermato il suo rating di "Sell" sul titolo e tagliato il target sul prezzo da €78,10 a €72,10.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso il 2,9%. Il mercato brasiliano dell'auto ha registrato anche ad agosto un forte calo delle vendite.

Yoox (IT0003540470) ha perso l'1,7%. Exane BNP Paribas ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo specializzato nel commercio elettronico di abbigliamento da "Outperform" a "Neutral".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Pirelli +0,0 % UniCredit -4,9 %
World Duty Free -0,1 % Azimut -4,9 %
Ansaldo STS -0,1 % Banca MPS -4,8 %
A2A -0,7 % Intesa Sanpaolo -4,7 %
Terna -1,1 % Banco Popolare -4,4 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro