Alitalia, l’ad Cassano getta la spugna dopo appena un anno

Terremoto ai vertici di Alitalia. A un anno dall’ingresso degli arabi di Etihad Airways, si è dimesso l’amministratore delegato Silvano Cassano.

All’origine della decisione ci sarebbero i contrasti con gli Aeroporti di Roma dopo gli incidendi a Fiumicino ed i deludenti risultati della compagnia.

Alitalia indica in una nota che le deleghe sono state affidate “con effetto immediato” al presidente Luca Cordero di Montezemolo “fino alla designazione del nuovo AD”.

Cassano era stato indicato personalmente da James Hogan, il CEO di Etihad Airways, e guidava Alitalia dal 1 gennaio. In questi mesi il manager non è riuscito però a migliorare la situazione. Alitalia continua a registrare forti perdite. Il rosso ammonta ancora a circa a un milione al giorno.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.