etoro

La Borsa di Milano torna a salire, FTSE MIB +1,1%

La Borsa di Milano torna a salire, FTSE MIB +1,1%
La Borsa di Milano ha chiuso positiva. © Shutterstock

Brillano Luxottica, Yoox, Buzzi Unicem e Mediaset. Scendono Eni e Fiat Chrysler.

Dopo le forti perdite di venerdì scorso la Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,1% a 21.755,42 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è rimasto sostanzialmente stabile a circa 111 punti base.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

I mercati scommettono che dopo la chiara vittoria elettorale di Alexis Tsipras la Grecia rispetterà gli accordi presi con l'Ue affinché Atene rimanga nell'euro. Il forte rialzo registrato oggi dalla Borsa di Shanghai ha inoltre ridotto i timori legati alla situazione della Cina.

Luxottica (IT0001479374) ha guadagnato il 4,4%. Il presidente Leonardo Del Vecchio ha espresso all'Open Day di ieri ottimismo sulla crescita del gruppo.

Yoox (IT0003540470) ha guadagnato il 3,5%. Il fondo americano Wasatch Advisors, con un'operazione del 16 settembre, è salito al 2,013% del capitale del gruppo specializzato nel commercio elettronico di abbigliamento.

Buzzi Unicem (IT0001347308) ha guadagnato il 3,3%. Kepler Cheuvreux ha promosso il titolo del produttore di cemento a "Buy".

Mediaset (IT0001063210) ha guadagnato il 3,2%. Secondo il "Corriere della Sera" il numero degli abbonati a Mediaset Premium sarebbe aumentato dal 14 al 17 settembre di 40mila unità.

Eni (IT0003132476) ha perso lo 0,7%. Il gruppo petrolifero ha staccato oggi l’acconto sul dividendo relativo all’esercizio 2015.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso lo 0,3%. Sull'intero settore dell'auto ha pesato lo scandalo dei motori diesel che ha travolto Volkswagen (DE0007664039).

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Migliori Peggiori
Luxottica +4,4 % Eni -0,7 %
Yoox +3,5 % Unipol -0,7 %
Buzzi Unicem +3,3 % Pirelli -0,3 %
Mediaset +3,2 % Fiat Chrysler -0,3 %
Enel +2,6 % Ferragamo -0,2 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
BDSwiss
  • Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
  • Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
  • MetaTrader 4 e 5
Regolamentato con più licenze, MetatTrader 4 e 5. Prova Gratis BDSwiss opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 dollari
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS