Enel si rafforza in Sudamerica, via a produzione nella centrale di El Quimbo

Enel si rafforza in Sudamerica, via a produzione nella centrale di El Quimbo
Il logo di Enel.

L’investimento complessivo ammonta a circa 1,2 miliardi di dollari statunitensi.

CONDIVIDI

Enel (IT0003128367), attraverso la sua controllata colombiana Emgesa, ha dato avvio alla produzione della centrale idroelettrica di El Quimbo, in Colombia. Il colosso elettrico italiano indica in una nota che l'impianto potrà produrre circa 2,2 TWh l’anno, tali da garantire la copertura di circa il 4% della domanda elettrica del Paese. L’investimento complessivo ammonta a circa 1,2 miliardi di dollari statunitensi.

"El Quimbo registra già una serie di primati. E’ la più imponente opera di ingegneria realizzata dal Gruppo Enel negli ultimi sei anni, rappresenta uno dei maggiori investimenti idroelettrici realizzati da Enel in Sud America ed è anche il primo impianto a capitale privato realizzato in Colombia", ha commentato l’Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace. "Quest’opera - ha aggiunto - rafforza ulteriormente la presenza del gruppo nella regione, che ci vede impegnati con significativi investimenti in tutti i settori della nostra catena del valore nei prossimi anni."

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro