Borsa Milano debole a metà giornata, FTSE MIB -0,5%

Borsa Milano debole a metà giornata, FTSE MIB -0,5%
La Borsa di Milano scende a metà giornata. © Shutterstock

Vendite sul settore del lusso. Male STMicroelectronics. Sale Enel.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano scende a metà seduta. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,5% a 21.939,89 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è stabile a 108 punti base.

Sui mercati pesano anche oggi i timori legati al rallentamento dell'economia cinese. I prezzi al consumo sono aumentati a settembre in Cina meno di quanto atteso dagli economisti. I prezzi alla produzione sono scesi per il quarantatreesimo mese di fila.

Nel settore del lusso, che è particolarmente esposto sul mercato cinese, Moncler (IT0004965148) perde il 4% e Tod's (IT0003007728) l'1,3%.

La debolezza del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Saipem (IT0000068525) perde lo 0,9% e Tenaris (LU0156801721) lo 0,6%.

STMicroelectronics (NL0000226223) perde l'1,6%. ASML (NL0000334365), il primo fornitore europeo di impianti per la produzione di semiconduttori, ha avvertito di attendersi per il corrente trimestre un calo sequenziale dei ricavi. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Enel (IT0003128367) guadagna lo 0,4%. Il colosso elettrico ha avviato la produzione della centrale idroelettrica di El Quimbo, in Colombia.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro