Confindustria promuove la Legge di Stabilità

Il Centro Studi di Confindustria (CSC) ha promosso la Legge di Stabilità varata dal governo Renzi. Secondo gli esperti di Viale dell’Astronomia la manovra avrà nel 2016 un impatto positivo sul PIL pari allo 0,27%.

Il CSC indica nella “Congiuntura Flash” di ottobre che l’abolizione della TASI sulla prima casa e le misure per il contrasto della povertà sosterranno i consumi, l’allentamento del patto interno di stabilità gli investimenti. “Il sostegno fiscale all’acquisto di beni strumentali, la minore IMU sugli impianti, l’incentivo alla contrattazione decentrata, la contribuzione ridotta sui neo-assunti e la riduzione dell’aliquota IRES (dal 2017 con possibile anticipazione al 2016) sono misure che favoriscono fiducia e investimenti”, aggiunge il CSC.

Visti gli effetti positivi derivanti dalla Legge di Stabilità, il CSC ha confermato la previsione di un aumento del PIL dell’1,5% nel 2016, nonostante il commercio mondiale sia stato durante l’estate inferiore alle attese.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.