Piazza Affari prosegue sotto la parità, FTSE MIB -0,5%

Piazza Affari prosegue sotto la parità, FTSE MIB -0,5%
Piazza Affari scende a metà seduta. © Shutterstock

Realizzi sui bancari. Scende Saipem. Ancora bene Telecom Italia.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano prosegue in ribasso. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,5% a 22.624,62 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è risalito a 99 punti base.

In assenza di nuovi importanti impulsi a Piazza Affari è scattata qualche presa di beneficio. Anche dall'Ifo tedesco non sono arrivati nuove spinte per il mercato. L'indice ha sostanzialmente corrisposto alle stime degli economisti.

I realizzi riguardano soprattutto i bancari. Banco Popolare (IT0004231566) perde l'1,4%, UniCredit (IT0000064854) lo 0,9% e Mediobanca (IT0000062957) il 2%.

Telecom Italia (IT0003497168) guadagna l'1,2%. La casa d'investimento russa Letter One è disponibile ad iniettare $4 miliardi nel gruppo telefonico brasiliano Oi (BROIBRACNPR8) nell'ambito di una possibile fusione con il rivale TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7), controllato dalla compagnia telefonica italiana. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Saipem (IT0000068525) perde lo 0,8%. Secondo quanto riporta il "Sole 24 Ore" il gruppo di ingegneristica petrolifera potrebbe lanciare un aumento di capitale di €4,5 - €5 miliardi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro