Piazza Affari prosegue sotto la parità, FTSE MIB -0,4%

Piazza Affari prosegue sotto la parità, FTSE MIB -0,4%
Piazza Affari scende a metà seduta. © Shutterstock

Male Atlantia. Scende ancora Telecom. In ripresa i petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano scende a metà seduta. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,4% a 22.435,82 punti. In assenza di nuovi importanti impulsi a Piazza Affari è scattata qualche presa di beneficio.

Atlantia (IT0003506190) perde il 3,2%. L'operatore di autostrade ha aumentato nei primi nove mesi del 2015 l’utile netto del 21% a €754 milioni. Gli analisti avevano previsto più di €760 milioni. Atlantia ha inoltre deciso di sospendere la cessione della quota di AdR.

Telecom Italia (IT0003497168) perde un ulteriore l’1,4%. L’operatore telefonico ha annunciato la scorsa settimana la conversione delle azioni di risparmio in azioni ordinarie. Telecom Italia Risparmio (IT0003497176) perde l’1,7%.

Banca MPS (IT0001334587) guadagna lo 0,3%. La banca senese ha registrato nel terzo trimestre una perdita inferiore alle stime del consensus. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

I petroliferi beneficiano della ripresa del prezzo del petrolio. Saipem (IT0000068525) guadagna il 3,9% e Tenaris (LU0156801721) il 4,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption