Mediaset riduce la perdita nei nove mesi, prevede utile per 2015

Mediaset riduce la perdita nei nove mesi, prevede utile per 2015
Il Biscione, il logo di Mediaset.

Mediaset ha chiuso i primi nove mesi del 2015 con una perdita di 35,8 milioni.

CONDIVIDI

Mediaset (IT0001063210) ha comunicato oggi di aver chiuso i primi nove mesi del 2015 con una perdita di €35,8 milioni, rispetto ai -€46,8 milioni dello stesso periodo del 2014. L'Ebit è sceso del 22,7%, a €83,1 milioni dai €107,5 milioni dei primi nove mesi dello scorso anno.

I ricavi sono aumentati dell’1,1% a circa €2,41 miliardi. In Italia i ricavi hanno ammontato a €1,74 miliardi (+0,6%). La raccolta pubblicitaria sul mercato domestico è rimasta sostanzialmente stabile a €1,36 miliardi. In Spagna i ricavi sono cresciuti del 2,4% a €674,7 milioni. I ricavi pubblicitari televisivi lordi si sono attestati a €659,2 milioni (+4,9%).

L'indebitamento finanziario di Mediaset si è ridotto passando dagli €861,3 milioni del 31 dicembre 2014 ai €802,3 milioni del 30 settembre 2015. Mediaset indica che il buon risultato si è determinato per effetto della generazione di cassa caratteristica (free cash flow) pari a €273,5 milioni. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

L’operatore televisivo osserva che gli andamenti delle principali voci di ricavo lasciano presupporre un trend favorevole anche per gli ultimi due mesi dell’anno. Di conseguenza il Biscione prevede per l’intero esercizio un risultato netto consolidato positivo.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption