Piazza Affari apre debole, pesa allarme terrorismo

Piazza Affari apre debole, pesa allarme terrorismo
Piazza Affari ha aperto debole. © Shutterstock

Vendite sui petroliferi. Male Enel e Enel Green Power. Sale Tod's.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto in ribasso. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,7% a 22.155,36 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in rialzo a 105 punti base.

A pesare su Piazza Affari è il nuovo allarme terrorismo. Poco fa si è concluso un assalto della polizia francese ad un covo di terroristi a Saint-Denis, sobborgo a nord di Parigi.

Enel (IT0003128367) e Enel Green Power (IT0004618465) perdono rispettivamente l’1,4% e l’1,6%. Il colosso elettrico ha annunciato che il suo consiglio di amministrazione ha approvato l’integrazione della sussidiaria impegnata nelle energie rinnovabili.

Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Eni (IT0003132476) perde l’1% e Tenaris (LU0156801721) l’1,3%.

Tod's (IT0003007728) guadagna lo 0,6%. Credit Suisse ha promosso il titolo del gruppo impegnato nel settore dell'abbigliamento da “Underperform” a “Neutral”.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro