Borsa Milano chiude positiva, in ripresa il settore del lusso

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 22.191,99 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 102 punti base.

A sostenere Piazza Affari è stata l’aspettativa di un ulteriore allentamento monetario a dicembre. Dalle minute dell’ultima riunione della BCE è emerso che l’Eurotower ritiene che i rischi di un mancato raggiungimento del target di inflazione sono aumentati.

Il settore del lusso, penalizzato durante le scorse sedute dall’allarme terrorismo, ha registrato una ripresa. Salvatore Ferragamo (IT0004712375) ha guadagnato il 3% e Tod’s (IT0003007728) l’1,6% .

A2A (IT0001233417) ha guadagnato il 2,4%. L’amministratore delegato Valerio Camerano ha dichiarato che l’offerta per 51% di Linea Group Holding non prevede un’emissione di nuovi titoli.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato l’1,4%. Credit Suisse ha tagliato il suo target price per il titolo da €18,90 a €18,20 ma confermato il rating di “Outperform”.

Terna (IT0003242622) ha perso lo 0,7%. Gli investitori temono che le nuove disposizioni dell’Autorità di regolamentazione in merito al calcolo delle tariffe per la distribuzione e trasmissione dell’energia elettrica possano avere come conseguenza una riduzione della profittabilità del gruppo.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.