Piazza Affari parte in leggera flessione

Piazza Affari parte in leggera flessione
Piazza Affari ha aperto in leggera flessione. © Shutterstock

Vendite sui petroliferi. Scende ancora UniCredit. Sale Ferragamo.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in leggera flessione. Il FTSE MIB scende al momento dello 0,1% a 22.550,08 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in lieve calo a 93 punti base.

A Piazza Affari prevale la prudenza. Gli investitori non vogliono esporsi a rischi in attesa degli importanti appuntamenti macroeconomici in programma nei prossimi giorni.

La debolezza del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Eni (IT0003132476) perde lo 0,6% e Saipem (IT0000068525) lo 0,9%.

UniCredit (IT0000064854) scende dello 0,6%. L'AD Federico Ghizzoni ha dichiarato che la banca conta di offrire nel triennio €170-180 miliardi di nuovi crediti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Salvatore Ferragamo (IT0004712375) guadagna il 2%. Exane ha alzato il suo rating sul titolo della casa di moda fiorentina da “Neutral" ad “Outperform”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption