Mef, da voluntary disclosure gettito per oltre 3,8 miliardi

Mef, da voluntary disclosure gettito per oltre 3,8 miliardi
Il Tesoro ha comunicato le stime sul gettito dal rientro dei capitali. © Shutterstock

I termini per l’adesione alla procedura di collaborazione volontaria volta a regolarizzare i capitali detenuti all’estero si sono conclusi ieri.

CONDIVIDI

Il Tesoro potrebbe incassare più di €3,8 miliardi grazie alla cosiddetta "voluntary disclosure". I termini per l’adesione alla procedura di collaborazione volontaria volta a regolarizzare i capitali detenuti all’estero da contribuenti italiani si sono conclusi ieri.

In una nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) si legge che l’Agenzia delle Entrate stima il gettito riferibile alle istanze presentate, in una prima valutazione corrispondente a €3.834.306.000, al netto degli interessi. Il gettito effettivo sarà determinato all’esito dell’attività di accertamento.

Ricordiamo che chi ha deciso di collaborare con il fisco pagherà le imposte e gli interessi, ma le relative sanzioni saranno calcolate in misura ridotta. E' inoltre esclusa la punibilità per i reati tributari, in particolare la dichiarazione fraudolenta, l'omessa o infedele dichiarazione, l'omesso versamento di ritenute certificate, l'omesso versamento dell'Iva.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro