Piazza Affari chiude in leggero ribasso alla vigilia della BCE

Piazza Affari chiude in leggero ribasso alla vigilia della BCE
Piazza Affari ha chiuso in leggero ribasso. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso lo 0,1% a 22.551,91 punti. Vendite sul settore finanziario.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,1% a 22.551,91 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 92 punti base.

A Piazza Affari ha prevalso oggi la prudenza. Gli investitori sono stati restii ad esporsi a rischi in vista delle indicazioni che arriveranno più tardi da Janet Yellen e domani da Mario Draghi.

Il settore finanziario è stato debole. Banco Popolare (IT0004231566) ha perso l’1,4%, Banca MPS (IT0001334587) l'1,5% e UnipolSai (IT0004827447) lo 0,9%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso lo 0,8%. Secondo indiscrezioni di stampa il costruttore di automobili rinvierà probabilmente il lancio di alcuni modelli Alfa Romeo e Maserati per i timori legati al rallentamento dell’economia della Cina.

Eni (IT0003132476) ha guadagnato lo 0,8%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del cane a sei zampe da “Sell” a “Neutral”.

Mediolanum (IT0001279501) ha guadagnato l’1%. Il gruppo finanziario ha chiuso il contenzioso fiscale in Italia pagando maggiori imposte per complessivi €120,2 milioni più interessi.

Yoox Net-a-Porter (IT0003540470) ha guadagnato il 5%. Il gruppo specializzato nel commercio elettronico di abbigliamento ha comunicato che durante le festivita' del Thanksgiving le sue vendite sono cresciute del 50%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Yoox Net-a-Porter +5,0 % Telecom Italia -1,9 %
Moncler +3,7 % Unipol -1,8 %
Ferragamo +1,8 % Banca MPS -1,5 %
Luxottica +1,5 % Banco Popolare -1,4 %
Mediolanum +1,0 % Mediaset -1,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro