Borsa Milano in ribasso a metà giornata, FTSE MIB -0,4%

Borsa Milano in ribasso a metà giornata, FTSE MIB -0,4%
La Borsa di Milano scende a metà giornata. © iStockPhoto

Ancora vendite sulle popolari. Male Mediaset e Yoox Net-a-Porter. In ripresa i petroliferi.

CONDIVIDI

Dopo un’apertura positiva la Borsa di Milano ha virato in rosso. Il FTSE MIB scende al momento dello 0,4% a 21.448,10 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in calo a 96 punti base.

Sui mercati continua a sussistere un’elevata incertezza a causa del rallentamento dell’economia cinese e dell’impatto del probabile inizio della stretta monetaria negli Stati Uniti.

Mediaset (IT0001063210) perde il 2,4%. Secondo indiscrezioni di stampa Vodafone (GB00B16GWD56) avrebbe l’intenzione di lanciare la sua TV in Gran Bretagna ed in Italia. Il Biscione potrebbe quindi presto avere un nuovo rivale.

I titoli delle banche popolari sono anche oggi deboli. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha perso l'1,6% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l'1,4%.

I petroliferi recuperano terreno sulla scia del prezzo del petrolio. Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) guadagna l’1,1% e Saipem (IT0000068525) lo 0,6%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Yoox Net-a-Porter (IT0003540470) perde l’1,5%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo specializzato nel commercio elettronico di abbigliamento da “Buy” a “Hold”.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption