Piazza Affari chiude in modesto ribasso, male A2A

Piazza Affari chiude in modesto ribasso, male A2A
Piazza Affari ha chiuso in modesto ribasso. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso lo 0,3% a 21.210,23 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 102 punti base.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in modesto ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,3% a 21.210,23 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 102 punti base.

Piazza Affari si è indebolita nel finale di seduta. Prima della decisione della Fed sui tassi alcuni investitori hanno preferito realizzare i loro benefici. A pesare è stato inoltre il tonfo del prezzo del petrolio.

A2A (IT0001233417) ha perso il 6,1%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo della multiutility lombarda da “Buy” a “Neutral”.

Prysmian (IT0004176001) ha perso l’1,1%. Il produttore di cavi ha aumentato la sua partecipazione in Oman Cable Industry a circa il 51%.

Tod's (IT0003007728) ha perso il 2,6%. Raymond James ha confermato il suo rating di “Underperform” sul titolo e tagliato il target price da €72 a €68.

Tra i petroliferi. Eni (IT0003132476) ha perso lo 0,1% e Tenaris (LU0156801721) lo 0,8%. Le quotazioni del greggio sono andate a picco a New York dopo che le scorte statunitensi di petrolio hanno registrato a sorpresa un forte aumento. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Seduta positiva per il settore del risparmio gestito. Azimut (IT0003261697) ha guadagnato il 2,1% e Mediolanum (IT0001279501) l’1%.

Migliori Peggiori
Azimut +2,1 % A2A -6,1 %
Buzzi Unicem +2,0 % Tod's -2,6 %
Finmeccanica +1,6 % STMicroelectronics -2,0 %
Campari +1,4 % Banca MPS -1,4 %
Mediolanum +1,0 % Snam -1,3 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption