La Borsa di Milano affonda in apertura

La Borsa di Milano affonda in apertura
La Borsa di Milano ha aperto in deciso ribasso. © iStockPhoto

Molti titoli a Piazza Affari sono in asta di volatilità per eccesso di ribasso. Petrolio a picco.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in deciso ribasso. Il FTSE MIB è sceso sotto 20.000 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in rialzo a 98 punti base.

A pesare sono le nuove turbolenze sulle borse cinesi. Le contrattazioni sono state oggi sospese dopo che i principali indici sono arrivati a perdere più del 7%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Molti titoli a Piazza Affari sono in asta di volatilità per eccesso di ribasso. Intanto continua il declino del prezzo del petrolio. Il Brent è sceso fino a $33,09 al barile ovvero ai minimi dal giugno del 2004.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption