Borsainside.com

Piazza Affari chiude ancora in calo ma sopra i minimi

Piazza Affari chiude ancora in calo ma sopra i minimi
Piazza Affari ha chiuso anche oggi in calo. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso l’1,1% a 20.189,48 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è balzato a 101 punti base.

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in netto ribasso. Il FTSE MIB ha perso l’1,1% a 20.189,48 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è balzato a 101 punti base.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

A pesare sono state le crescenti difficoltà della Cina. Le contrattazioni alle borse di Shanghai e Shenzhen sono state oggi sospese per eccesso di ribasso dopo solo mezzora di scambi. A far scattare la pioggia di vendite ha contribuito la decisione della Banca centrale cinese di svalutare ancora lo yuan, una mossa interpretata dai più come un segno di debolezza.

Nelle ultime ore di contrattazione Piazza Affari ha ridotto significativamente le sue perdite dopo che la Cina ha annunciato per domani la sospensione del meccanismo di blocco automatico degli scambi. A sostenere il mercato è stata anche la ripresa del prezzo del petrolio.

I bancari hanno sofferto anche oggi. UniCredit (IT0000064854) ha perso il 2,5%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,7% e Banca MPS (IT0001334587) il 3,3%.

Male anche il settore dell’auto. Ferrari (NL0011585146) e Fiat Chrysler (NL0010877643) hanno perso il 3,3%.

Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. Eni (IT0003132476) ha perso lo 0,8% e Saipem (IT0000068525) l’1,8%. Il Brent è scivolato oggi fino a circa $32 prima di rimbalzare oltre $34 al barile.

Il settore del lusso ha registrato una ripresa. Moncler (IT0004965148) ha guadagnato lo 0,5%, Salvatore Ferragamo (IT0004712375) il 2,5% e Yoox Net-a-Porter (IT0003540470) il 2%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Migliori Peggiori
Ferragamo +2,5 % Buzzi Unicem -4,2 %
Yoox Net-a-Porter +2,0 % Anima -4,0 %
A2A +1,1 % Banca MPS -3,3 %
Enel Green Power +0,8 % Fiat Chrysler -3,3 %
Moncler +0,5 % Ferrari -3,3 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS