Carige: crollo del titolo ingiustificato e influenzato da operazioni speculative

Carige: crollo del titolo ingiustificato e influenzato da operazioni speculative
Il logo di Banca Carige.

La banca ligure ha comunicato che le attività proseguono nel rispetto delle previsioni del Piano Industriale.

CONDIVIDI

Banca Carige (IT0003211601) ha annunciato che, “in relazione all’ingiustificato andamento del suo titolo”, che le sue attività proseguono nel rispetto delle previsioni del Piano Industriale 2015 – 2019 così come comunicato al mercato.

La banca ligure aggiunge in una nota di ribadire il proprio impegno a dare puntuale esecuzione a tali azioni sottolineando la propria solidità patrimoniale e finanziaria, nel pieno rispetto degli indicatori di Vigilanza, testimoniata anche dai ratio al 30 settembre 2015: CET1 Ratio 12,2% in termini phased-in e 12,0% in termini fully loaded, superiore al target ratio dell’11,25% richiesto dalla BCE nell’ambito del processo di SREP; Liquidity Coverage Ratio 138% ampiamente superiore al requisito SREP del 90%.

Banca Carige ritiene pertanto che l’anomalo andamento borsistico sia influenzato da operazioni speculative non correlate all’andamento operativo del gruppo.

Il titolo è sprofondato ieri sotto quota €1. Dall’inizio dell’anno Banca Carige ha perso circa il 30%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro