Borsainside.com

Piazza Affari affonda con le banche, Banca MPS -14,8%

Piazza Affari affonda con le banche, Banca MPS -14,8%
Piazza Affari ha chiuso in forte ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso il 2,7% a 18.686,86 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 110 punti base. Resiste Telecom Italia.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in deciso ribasso. Il FTSE MIB ha perso il 2,7% a 18.686,86 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 110 punti base.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

A pesare su Piazza Affari sono state le forti perdite del settore bancario. Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 14,8%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) perde il 5,6%, Banco Popolare (IT0004231566) il 6,7%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l’8,7%, UBI Banca (IT0003487029) il 7,3%, UniCredit (IT0000064854) il 5,4% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 5%. Gli investitori sono sempre più preoccupati a causa delle elevate sofferenze delle banche italiane e dei ritardi sul progetto bad bank.

A2A (IT0001233417) ha perso il 3,2%. Il presidente della multiutility lombarda Giovanni Valotti ha avvertito che la debolezza del prezzo del petrolio peserà sui risultati del 2016.

Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) ha perso l’1,1% e Saipem (IT0000068525) il 5,1%. La quotazione del Brent è precipitata fino a $27,67 dopo che nel fine settimana è stato raggiunto un accordo sul programma nucleare iraniano. Ue, Usa e Onu hanno revocano le sanzioni a Teheran che potrà ora aumentare le sue esportazioni di greggio.

Moncler (IT0004965148) ha guadagnato il 3,5%. Goldman Sachs ha espresso in una nota ottimismo sulle prospettive della società specializzata in abbigliamento invernale confermando il suo rating di “Buy” sul titolo.

Telecom Italia (IT0003497168) ha chiuso stabile. Vivendi (FR0000127771) ha aumentato la sua partecipazione nell’operatore telefonico al 21,5%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Migliori Peggiori
Moncler +3,5 % Banca MPS -14,8 %
STMicroelectronics +1,7 % Banca Pop Em Rom -8,7 %
Luxottica +0,6 % UBI Banca -7,3 %
Prysmian +0,3 % Banco Popolare -6,7 %
Telecom Italia +0,0 % Banca Pop Milano -5,6 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS