Fiat Chrysler: Trimestrale ok, ma delude l’outlook

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha annunciato oggi che nel quarto trimestre del 2015 il suo Ebit adjusted è cresciuto del 39% a €1,64 miliardi. Gli analisti avevano previsto €1,3 miliardi. Il gruppo nato dalla fusione tra Chrysler e Fiat ha beneficiato della forte domanda nell’America settentrionale e della debolezza dell’euro.

L’utile netto adjusted è stato più che raddoppiato a €1,12 miliardi. I ricavi sono aumentati dell’11% a €30,1 miliardi. Le consegne sono invece calate a livello globale del 7% a circa 1,21 milioni di veicoli.

L’indebitamento netto industriale al 31 dicembre 2015 era pari a €6 miliardi, in diminuzione rispetto ai €7,7 miliardi al 31 dicembre 2014. Il dato non include il completamento della scissione di Ferrari (NL0011509302).

Fiat Chrysler prevede per il 2016 ricavi superiori a €110 miliardi, un Ebit adjusted a oltre €5 miliardi, un utile netto adjusted di oltre €1,9 miliardi e un indebitamento sotto €5 miliardi.

Il titolo di FCA scende al momento a Piazza Affari di più del 5%. Il mercato si era atteso di più dall’outlook, in particolare gli analisti avevano previsto per il 2016 un Ebit adjusted di €5,4 miliardi.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.