Banca MPS in utile nel 2015, CET 1 al 12%

Banca MPS in utile nel 2015, CET 1 al 12%
Banca MPS ha chiuso il 2015 in utile.

Banca MPS ha beneficiato della contabilizzazione a “saldi chiusi” dell’operazione c. d. Alexandria.

Banca MPS (IT0001334587) ha annunciato oggi di aver chiuso il 2015 con utile netto di esercizio di circa €390 milioni. La banca senese indica che il risultato include la contabilizzazione a “saldi chiusi” dell’operazione c. d. Alexandria, effettuata su richiesta della Consob, pari a circa €500 milioni. Escludendo tale effetto, il risultato netto è stato negativo per circa €110 milioni anche a seguito di alcune poste straordinarie (costi di chiusura dell’operazione c.d. Alexandria e contributo straordinario al Fondo di risoluzione del sistema bancario).

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Il risultato operativo lordo, al netto dell'effetto della nuova contabilizzazione di Alexandria, è cresciuto del 27% a €1,87 miliardi. I ricavi hanno ammontato a €4,5 miliardi, in crescita del 6% rispetto al 2014. Il margine di interesse è cresciuto del 5% a €2,28 miliardi e le commissione nette del 7% a €1,81 miliardi. I costi operativi sono calati del 5% a €2,63 miliardi.

Le rettifiche di valore nette sono state pari a circa €2 miliardi che, al netto delle componenti 2014 e 2015 non ricorrenti, sono in calo di circa 11% rispetto all’anno precedente.

A dicembre 2015 i crediti deteriorati lordi di Banca MPS ammontavano a circa €46,9 miliardi, in riduzione di circa €0,6 miliardi rispetto a settembre 2015, a seguito del rallentamento dei flussi lordi, del miglioramento delle performance di recupero e delle cessioni.

La raccolta diretta è stata pari a circa €119,3 miliardi, in flessione di circa €3,6 miliardi rispetto all’anno precedente.

Per quanto riguarda la situazione patrimoniale il Common Equity Tier 1 ratio transitional si è attestato al 31 dicembre al 12% (fully loaded a 11,7%) sostanzialmente invariato rispetto al 30 settembre 2015.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
BDSwiss
  • Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
  • Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
  • MetaTrader 4 e 5
Regolamentato con più licenze, MetatTrader 4 e 5. Prova Gratis BDSwiss opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 dollari
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS