Borsa Milano chiude negativa, a picco Luxottica

Borsa Milano chiude negativa, a picco Luxottica
La Borsa di Milano ha chiuso negativa. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,9% a 18.485,95 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 111 punti base.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,9% a 18.485,95 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 111 punti base.

A pesare sono stati i timori legati al rallentamento dell’economia. L'indice PMI della CFLP relativo al settore manifatturiero cinese è sceso a gennaio ai minimi dall’agosto del 2012. Tutti i dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA sono stati inoltre inferiori alle stime degli economisti.

Luxottica (IT0001479374) ha perso il 5,7%. La crescita organica del leader del settore dell'occhialeria ha rallentato nel quarto trimestre. Ad indispettire gli investitori è stato inoltre il nuovo cambio ai vertici del gruppo. Il co-CEO Adil Mehboob-Khan, arrivato nell'ottobre del 2014, lascia Luxottica, con il presidente e maggior azionista Leonardo Del Vecchio che ne prende tutte le deleghe, quelle sui mercati, e diventa presidente esecutivo.

Poste Italiane (IT0003796171) ha perso il 2,7% nonostante abbia smentito le indiscrezioni di un coinvolgimento nel processo di riassetto del settore bancario.

Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. Eni (IT0003132476) ha perso l’1,1% e Tenaris (LU0156801721) l’1,2%.

Prysmian (IT0004176001) ha guadagnato lo 0,7%. Il produttore di cavi ha annunciato di aver ricevuto una nuova commessa da circa €250 milioni per un collegamento con cavo sottomarino ad alta tensione in corrente continua fra Olanda e Danimarca.

Banco Popolare (IT0004231566) ha guadagnato il 6%. L'amministratore delegato, Pier Francesco Saviotti, ha confermato che proseguono i contatti per una fusione con Banca Popolare di Milano (IT0000064482) e ha escluso la necessità di un aumento di capitale. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Atlantia (IT0003506190) ha guadagnato il 2%. Equita ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore di autostrade da “Hold” a “Buy”.

Migliori Peggiori
Banco Popolare +6,0 % Luxottica -5,7 %
CNH Industrial +3,0 % Banca MPS -3,9 %
Mediaset +2,1 % Unipol -3,7 %
Atlantia +2,0 % Mediobanca -3,1 %
Ferragamo +1,5 % STMicroelectronics -3,1 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption