Mediobanca, utile primo semestre +23%, CET1 al 12,4%

Mediobanca (IT0000062957) ha annunciato oggi che nel primo semestre dell’esercizio 2015-2016 l’utile netto è cresciuto del 23% a €321,1 milioni. Gli analisti avevano previsto €310 milioni. Mediobanca indica di aver beneficiato dell’efficace diversificazione dei ricavi e della qualità degli attivi superiore alla media del settore e in costante miglioramento negli ultimi trimestri.

I ricavi sono rimasti stabili a €1,016 miliardi, mentre il margine di interesse è cresciuto del 10,3% a €604,3 milioni. Le commissioni sono calate del 12,6% a €227,4 milioni. I proventi da tesoreria sono scesi del 44,7% a €45,8 milioni.

Le rettifiche su crediti sono calate del 25% a €224 milioni con un costo del rischio a 136 punti base, da 167 punti base un anno prima.

Per quanto riguarda i coefficienti patrimoniali il CET1 a fine dicembre si è attestato al 12,4% phased in, in crescita dall’11% di un anno prima, e al 13,4% fully phased, ben sopra il target minimo fissato dallo Srep della BCE dell’8,75%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.