Borsa Milano chiude in moderato ribasso, tonfo di Telecom

La Borsa di Milano ha chiuso in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso oggi lo 0,5% a 16.957,84 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è rimasto invariato a 137 punti base.

La seduta è stata molto volatile. Dal fronte macroeconomico sono arrivati nuovi segnali negativi. L’indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è precipitato a febbraio a 1 punto.

Il prezzo del petrolio ha frenato. L’Arabia Saudita e la Russia hanno raggiunto un accordo per congelare la produzione. La notizia ha deluso gli investitori che avevano scommesso su una riduzione dell’offerta. Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) ha perso lo 0,8% e Tenaris (LU0156801721) il 3,1%.

Discorso a parte per Saipem (IT0000068525) che ha chiuso in anticipo l’offerta dei diritti inoptati. Il titolo ha guadagnato il 2%.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso il 6,5%. L’Ebitda ed i ricavi dell’operatore telefonico sono calati nel 2015 più di quanto atteso dagli analisti.

Sull’ottovolante Banca MPS (IT0001334587). Dopo essere stato sospeso per eccesso di ribasso il titolo della banca senese ha chiuso infine in rialzo del 12,1%. Molto bene anche i titoli delle popolari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato il 4,4%, Banco Popolare (IT0004231566) il 3,4%, Banca Popolare dell’Emilia Romagna (IT0000066123) il 4,9% e UBI Banca (IT0003487029) il 5,1%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.