La Borsa di Milano sale leggermente a metà seduta

La Borsa di Milano sale leggermente a metà seduta
La Borsa di Milano ha virato in positivo. © iStockPhoto

Brillano Saipem e Fiat Chrysler. Ancora in rosso la maggior parte dei bancari.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano sale leggermente a metà seduta. Il FTSE MIB sale al momento dello 0,1% a 17.490,46 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in calo a 133 punti base.

L’inflazione è tornata nell’Eurozona negativa a febbraio. La notizia ha alimentato l’aspettativa degli investitori che la BCE lancerà il prossimo mese nuovi stimoli monetari.

Saipem (IT0000068525) guadagna il 4,6%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera ha ottenuto da un gruppo di banche un finanziamento da €3,2 miliardi. HSBC ha alzato inoltre il suo rating sul titolo da "Reduce" a "Hold”.

Fiat Chrysler (NL0010877643) guadagna il 3,9%. Il gruppo italo-americano beneficia ancora di acquisti speculativi dopo che Carlos Tavares, il numero uno di Peugeot (FR0000121501), ha dichiarato la scorsa settimana di essere aperto al dialogo con altri costruttori.

Eni (IT0003132476) guadagna lo 0,9%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del cane a sei zampe a “Buy”.

La maggior parte dei bancari resta in rosso. Banca MPS (IT0001334587) perde il 4,1% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l'1,8%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro