Piazza Affari frena, pesa il crollo di Carige

Dopo sei sedute positive di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 18.278,98 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 122 punti base.

A pesare su Piazza Affari è stata la negativa performance del settore bancario. Nel finale di seduta il FTSE MIB ha tuttavia ridotto le perdite grazie al rafforzamento di Wall Street. I dati sull’occupazione negli USA sono stati contrastanti. I nuovi posti di lavoro sono cresciuti a febbraio più del previsto, il salario orario medio, un indicatore dell’inflazione, è però a sorpresa calato.

Banca Carige (IT0003211601) ha perso il 9,6%. La BCE ha chiesto alla banca ligure di ridurre i rischi e di rientrare nei requisiti di vigilanza attraverso un nuovo piano di funding entro il 31 marzo. Sulla scia di Banca Carige Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha perso il 3,3%, Banco Popolare (IT0004231566) il 4,2%, UniCredit (IT0000064854) il 2,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2%, Banca MPS (IT0001334587) l’1% e UBI Banca (IT0003487029) l’1,9%.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 2,3%. L’operatore telefonico continua a beneficiare delle voci secondo cui Vivendi (FR0000127771), il suo maggiore azionista, avrebbe l’intenzione di sostituire l’amministratore delegato Marco Patuano. Oggi inoltre le autorità argentine hanno autorizzato il trasferimento a Fintech della partecipazione di controllo in Telecom Argentina (ARP9028N1016).

I petroliferi beneficiano dell’aumento del prezzo del petrolio. Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 3% e Tenaris (LU0156801721) il 4%.

Banca Mediolanum (IT0004776628) ha guadagnato lo 0,5%. Secondo quanto riportano diverse fonti il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di Silvio Berlusconi contro l’obbligo di cessione della quota oltre il 9,9% dell’istituto.

Moncler (IT0004965148) ha guadagnato il 3,5%. La società specializzata in abbigliamento invernale ha aumentato lo scorso anno l’utile ed i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.