Avvio positivo per Piazza Affari

La Borsa di Milano ha aperto oggi in rialzo. Il FTSE MIB guadagna al momento lo 0,5% a 18.826,23 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è stabile a 102 punti base. Piazza Affari beneficia come le altre borse dei segnali da colomba inviati ieri dalla Fed.

Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) guadagna l’1,7%, Saipem (IT0000068525) l’1,7% e Tenaris (LU0156801721) l’1,5%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo del 5,8%.

Snam (IT0003153415) guadagna l’1%. Il gruppo impegnato nel trasporto e dispacciamento di gas ha aumentato lo scorso anno l’utile netto del 3,3% e confermato il dividendo a €0,25 per azione.

Banco Popolare (IT0004231566) perde il 2,8%. Secondo indiscrezioni di stampa il progetto di fusione con Banca Popolare di Milano (IT0000064482) potrebbe naufragare a causa delle richieste della BCE.

Finmeccanica (IT0003856405) perde l’1,9%. Il gruppo industriale ha annunciato utili in forte crescita per il 2015 ma gli investitori avevano atteso di più dall’outlook.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.