Commercio estero in calo a gennaio, il surplus scende a 35 milioni

Commercio estero in calo a gennaio, il surplus scende a 35 milioni
Il commercio estero dell'Italia è calato all'inizio del 2016. © Shutterstock

Le esportazioni sono calate a gennaio del 3,5%. Male le vendite extra Ue.

CONDIVIDI

La bilancia commerciale dell'Italia ha registrato a gennaio un surplus di €35 milioni, in forte calo rispetto allo stesso mese del 2015 (+€134 milioni). Lo ha comunicato oggi l'Istat. Escludendo l'energia il saldo di gennaio è attivo per circa €2,1 miliardi.

Su base annua le esportazioni dell'Italia sono calate del 3,5%. Le vendite verso i paesi Ue sono scese dello 0,3% e quelle verso i paesi extra Ue dell’8%. L'ufficio di statistica indica che la contrazione tendenziale delle esportazioni è determinata da tutti i raggruppamenti di prodotti, ma risulta particolarmente rilevante per i prodotti energetici (-16,4%) e i prodotti intermedi (-5,8%).

Rispetto al mese precedente le esportazioni sono calate a gennaio del 2,2%. La flessione congiunturale dell’export è stata dovuta alla contrazione delle vendite verso i paesi Ue (-6,3%) mentre è proseguita la crescita verso i paesi extra Ue (+1,1%).

Le importazioni sono calate del 3,2% su anno e dello 0,6% su mese.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro