Piazza Affari chiude positiva, brillano i bancari e Telecom

Piazza Affari chiude positiva, brillani i bancari e Telecom
Piazza Affari ha chiuso positiva. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 18.696,93 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 18.696,93 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 102 punti base.

Piazza Affari ha beneficiato soprattutto del rally dei bancari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) e Banco Popolare (IT0004231566) hanno guadagnato rispettivamente il 3,4% e il 5,9%. Sabato, durante l’assemblea degli azionisti Pier Francesco Saviotti, l’amministratore delegato di Banco Popolare, ha ribadito la determinazione a procedere con il progetto di fusione con il gruppo milanese e che i due istituti sono propensi nel venire incontro alle richieste della BCE.

Tra gli altri titoli del settore UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato l’1,4%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l’1%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) lo 0,9%, Banca MPS (IT0001334587) il 4%, Mediobanca (IT0000062957) lo 0,5% e UBI Banca (IT0003487029) il 2,1%.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 3,1%. L’operatore telefonico ha ufficializzato le dimissioni dell’amministratore delegato Marco Patuano.

Mediaset (IT0001063210) ha perso lo 0,8%. Silvio Berlusconi ha smentito le voci di stampa secondo cui ci potrebbe essere uno scambio azionario tra il Biscione e Vivendi (FR0000127771). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Saipem (IT0000068525) ha perso il 3,4%. Canaccord Genuity ha tagliato il suo target price per il titolo a €0,45 da €0,65, confermando la raccomandazione “Hold”.

Migliori Peggiori
Banco Popolare +5,9 % Saipem -3,4 %
Banca MPS -4,0 % STMicroelectronics -2,7 %
Exor -3,8 % Generali -1,2 %
Banca Pop Milano +3,4 % Unipol -0,8 %
Telecom Italia +3,1 % Mediaset -0,8 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption