Piazza Affari chiude in rosso, nuovo tonfo delle banche

Piazza Affari chiude in rosso, nuovo tonfo delle banche
Piazza Affari ha chiuso in rosso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l’1,4% a 18.116,88 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è rimasto stabile a 106 punti base.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in rosso. Il FTSE MIB ha perso l’1,4% a 18.116,88 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è rimasto stabile a 106 punti base.

Su Piazza Affari ha pesato soprattutto il nuovo tonfo del settore bancario. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha perso il 3,8%, Banco Popolare (IT0004231566) il 6,4%, UniCredit (IT0000064854) il 3,1%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 3,2%, Banca MPS (IT0001334587) il 4,2% e UBI Banca (IT0003487029) il 3,9%. Gli investitori continuato a temere che dopo Banco Popolare anche altre banche italiane possano dover aumentare il proprio capitale.

Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha guadagnato controtendenza lo 0,7%. UBS ha avviato oggi la copertura sul titolo con “Buy” ed un target sul prezzo a €2,85.

Enel Green Power (IT0004618465) ha perso il 2,7% Oggi è stato l’ultimo giorno di quotazione della compagnia impegnata nelle energie rinnovabili che sarà integrata in Enel (IT0003128367). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

La forza dell’euro ha penalizzato gli esportatori. Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso l’1,9% e Luxottica (IT0001479374) il 3,2%. La moneta unica è salita oggi rispetto al dollaro ai massimi dallo scorso 15 ottobre.

Migliori Peggiori
Azimut +2,2 % Banco Popolare -6,4 %
Anima +2,1 % Banca MPS -4,2 %
Banca Mediolanum +1,7 % UBI Banca -3,9 %
Intesa Sanpaolo +0,7 % Banca Pop Milano -3,8 %
A2A +0,1 % Luxottica -3,2 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption