La Borsa di Milano prosegue in netto ribasso

La Borsa di Milano prosegue in netto ribasso. Il FTSE MIB perde al momento l’1,1% a 17.917,11 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in aumento a 108 punti base.

Il forte calo dell’indice Tankan giapponese ha incrementato i timori relativi alle prospettive dell’economia globale. Gli investitori non vogliono inoltre esporsi al rischi in attesa del rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti.

Telecom Italia (IT0003497168) perde il 3,5%. L’intero settore europeo delle telecomunicazioni è oggi particolarmente debole.

Eni (IT0003132476) perde il 2,9%. Il cane a sei zampe ha sospeso l’attività produttiva in Val d’Agri (75.000 barili al giorno) a seguito dell’inchiesta della magistratura di Potenza che ha condotto al sequestro di impianti nel centro oli di Viggiano e all’arresto di cinque lavoratori.

Fiat Chrysler (NL0010877643) perde il 2,5%. Sergio Marchionne ha escluso un’alleanza con Peugeot (FR0000121501).

La maggior parte dei bancari è rimbalzata. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) guadagna lo 0,5%, Banca Popolare dell’Emilia Romagna (IT0000066123) l’1,7%, UBI Banca (IT0003487029) l,2%.

Nel settore del risparmio gestito Anima Holdings (IT0004998065) guadagna il 2% e Azimut (IT0003261697) il 3,3%. Il documento dell’ESMA sulle linee guida per la remunerazione dei gestori non prevede modifiche nel calcolo delle commissioni di performance.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.