Piazza Affari chiude in rosso, male i bancari e Telecom

Piazza Affari chiude in rosso, male i bancari e Telecom
Piazza Affari ha chiuso anche oggi in rosso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,8% a 17.639,26 punti. Bene Finmeccanica e Mediaset.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in rosso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,8% a 17.639,26 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 112 punti base.

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Su Piazza Affari hanno pesato soprattutto le perdite dei titoli bancari. Banco Popolare (IT0004231566) ha perso il 7,4%. Il consiglio di amministrazione ha dato il via libera all’aumento di capitale da €1 miliardo, necessario a soddisfare le condizioni per le nozze con Banca Popolare di Milano (IT0000064482), così come richiesto dalla BCE.

UniCredit (IT0000064854) ha perso il 2,7%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,5% e UBI Banca (IT0003487029) lo 0,4%. Gli analisti di Mediobanca hanno tagliato il rating sui tre titoli da “Outperform” a “Neutral”.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso il 3,8%. Bouygues (FR0000120503) e Orange (FR0000133308) hanno messo fine alle loro trattative su Bouygues Telecom. La notizia pesa sull’intero settore europee delle telecomunicazioni.

Finmeccanica (IT0003856405) ha guadagnato il 3%. L’agenzia stampa “Reuters” riporta che domani arriverà la tanto attesa firma del contratto in Kuwait per la fornitura di 28 Eurofighter “Thypoon”.

Mediaset (IT0001063210) ha guadagnato il 2,3%. L'operatore televisivo ha beneficiato delle voci di stampa secondo cui sarebbe vicino a trovare un accordo con Vivendi (FR0000127771).

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato lo 0,4%. Il costruttore di automobili ha registrato anche lo scorso mese in Italia una crescita superiore a quella dell’intero mercato.

Fuori dal paniere principale Fincantieri (IT0001415246) ha guadagnato il 6,7%. Il costruttore di navi ha finalizzato con Carnival (GB0031215220) contratti per un valore complessivo di oltre €3 miliardi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Finmeccanica +3,0 % Banco Popolare -7,4 %
Mediaset +2,3 % Saipem -4,4 %
STMicroelectronics +2,1 % Banca Pop Milano -4,1 %
A2A +1,8 % Anima -3,9 %
Banca Pop Em Rom +1,8 % Telecom Italia -3,8 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption