Il governo salva le banche, nasce il fondo Atlante

Il governo salva le banche, nasce il fondo Atlante
Il fondo Atlante sosterrà le banche italiane. © Shutterstock

Il fondo potrà operare tanto per facilitare gli aumenti di capitale di alcuni istituti di credito quanto per acquisire dalle banche crediti in sofferenza.

CONDIVIDI

Si chiamerà “Atlante” il fondo di investimento alternativo (FIA) che sarà costituito dalla SGR indipendente Quaestio Capital Management per scongiurare una crisi del sistema bancario. Il governo italiano indica in una nota che un ampio numero di banche, assicurazioni e investitori istituzionali, tra cui la Cassa Depositi e Prestiti, hanno deciso di rispondere positivamente al suo lancio.

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, ha spiegato che “il fondo è uno strumento che potrà contribuire a completare il processo di rafforzamento della solidità patrimoniale delle banche italiane e ad accrescere il mercato dei crediti in sofferenza”.

Infatti il fondo potrà operare tanto per facilitare gli aumenti di capitale di alcuni istituti di credito quanto per acquisire dalle banche crediti in sofferenza e asset immobiliari.

Lo stock di crediti in sofferenza rappresenta un limite alla capacità delle banche di sostenere la ripresa erogando credito alle famiglie e alle imprese. A causa del peso dei crediti in sofferenza, alcuni istituti di credito hanno avviato interventi di rafforzamento patrimoniale anche con interventi sul capitale. In questo contesto, il fondo ha in programma anche l'acquisizione di sofferenze. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Nei prossimi giorni il Governo completerà il quadro delle misure che renderanno più semplici e veloci le procedure concorsuali e quelle di recupero dei crediti in modo da ridurre e rendere più prevedibili e rapidi i tempi di rientro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption